Associazione Culturale a Scopo Sociale Baba Jaga

Nata nel 2008 dall'incontro di diverse esperienze nel campo dell'arte, dell'educazione e del sociale, si configura – da subito - come una realtà fortemente radicata sul territorio, in stretto dialogo con associazioni ed amministrazione. Mezzo di comunicazione principe ed identitario di Baba Jaga è il teatro in tutte le sue possibili declinazioni: organizzazione del cartellone e delle attività di Teatro delle Udienze, con rassegne e realizzazione di produzioni teatrali che uniscano vari linguaggi (teatro di prosa, narrazione, sperimentazione, teatro-canzone, teatro-ragazzi, musica, cinema, danza, …), laboratori, relazione con le scuole e messa a punto di progetti ad hoc, servizi ed iniziative per il territorio. A fine Settembre del 2017 aprirà il percorso Museale del Palazzo del Tribunale in Finalborgo, curandone l'esposizione e i laboratori didattici.

Collaborano con noi diverse realtà del territorio, tra le quali: Società Filarmonica di Finalborgo, Sezione CAI di Finale Ligure, Museo Archeologico del Finale, CDS_Arte spettacolo, Compagnia dei Curiosi di Loano, Consorzio I Feel Good-Finale, Ludoteca “I treni a vapore”, ASD Blue Bike, Associazione A Cielo Aperto.

- CONTRIBUTI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

 

- CHI SIAMO:

Maria Grazia Pavanello /regista e direttrice artistica della Compagnia

Chiara Tessiore / Attrice

Susanna Narice / Attrice 

Laura Montanari / Attrice

Roberta Firpo / Attrice 

Sara Pelazza/ Scenografa e Costumista

Marco Del Maschio/ Fotografo

Monica Maggi/ Responsabile coordinamento e gestione relazioni esterne e rapporti con le associazioni

 

COLLABORANO CON NOI:

Marco Taddei / Regista e attore

Guseppina Facco /Attrice

Riccardo Tortarolo / Attore

Maria Grazia Pavanello

Organizzatrice e regista si forma presso “Studio Laboratorio dell’Attore” diretto dall’attore e regista argentino Raul Manso, frequentando vari seminari con Coco Leonardi, Massimo Greco, Roberto Anglisani, Ambra D’Amico, Mietta Raimondi e Luisa Tescari.

Come attrice e assistente alla regia lavora con diversi registi tra cui Raul Manso, Massimo Greco, Paola Manfredi, Antonio Basilisco, Bruno Macaro.

Nel 2008 fonda l'Associazione Babba Jaga di cui attualmente è Presidente e Direttore Artistico.

Per l'associazione organizza eventi e progetti culturali, firma inoltre la regia di diversi spettacoli tra cui “Le lettere volanti”, “Erba du diou”, “Ricordando Falstaff”, “Il diario di Adamo ed Eva”.

Susanna Narice

Inizia la sua esperienza teatrale nel 2008 grazie all’incontro con Maria Grazia Pavaenllo. approfondisce la passione per il teatro frequentando e collaborando alle attività associative di Baba Jaga. Vice Presidente dell'Associazione ne cura i progetti e le numerose attività, è assistente alla regia e attrice in diversi spettacoli.

Sara Pelazza

Nata a Milano, si diploma al Liceo Artistico Brera II e consegue una laurea in architettura al
Politecnico di Milano. Ha lavorato per molti anni come progettista di interni continuando a coltivare la sua passione per l’arte pittorica avvicinandosi nel 2008 alla scenografia e alla creazione di
costumi teatrali.

Dal 2010 lavora con Associazione Baba Jaga come scenografa e costumista all’allestimento di spettacoli e di eventi.

Marco Del Maschio

Diplomato nel 1983 presso l’Istituto Europeo di Design di Milano in fotografia pubblicitaria.

Inizia a lavorare come fotografo di camera oscura nel 78.

Nel 1984 collabora alle campagne Ferrarelle, Parah, Volkswagen, Trussardi e BMW presso la

Phoenixcolor di Milano.

Nel 1988 diventa socio di POLIART COLOR come fotografo pubblicitario di Still Life dove

gestisce campagne con agenzie Armando Testa Verba e RSCG.

In questi anni inoltre si conferma una collaborazione con Oliviero Toscani (Campagna Benetton) e Giovanni Gastel (Campagna Trussardi).

Dal 2008 lavora come fotografo per l'Associazione Baba Jaga

Chiara Tessiore

Diplomata nel 2011, presso la Civica Accademia d'Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, lavora con registi, attori e pedagoghi provenienti dal panorama teatrale italiano ed internazionale ed approfondisce tecniche di Commedia dell'arte (con Carlo Boso, Mario Gonzalez, Claudio De Maglio), dell'uso della Maschera, tecniche di Clownerie, Danza Contemporanea e Canto.

Dal 2013 è, per l'Associazione Baba Jaga, attrice in molti spettacoli tra cui “Le lettere Volanti” e docente dei corsi teatrali. È attrice di Assemblea Teatro- Teatro Stabile d’Innovazione – Torino e collabora, inoltre, con 

O.P.S. Officina Per la Scena di  Torino e Trabateatro Compagnia Teatrale Indipendente di Savona

Laura Montanari

Inizia la sua formazione presso la Scuola di Mimo e Teatro dell'Arsenale di Milano dove apprende tecniche provenienti dalla scuola francese di Léqoc(1980-82). Frequenta lo Studio Laboratorio dell'Attore di Raul Manso dove studia il Metodo di Stanislavskij, tecniche di biomeccanica della scuola di Mejerchol'd, tecniche di addestramento fisico con insegnanti provenienti dall'Odin Teatret, tecnica vocale con A. D'Amico (1985-89). Scrive testi drammaturgici, lavora come attrice e contemporaneamente docente  nei corsi di formazione per attori del Laboratorio di Raul Manso (1991-00) e presso diverse scuole del territorio Milanese. 

Membro della Compagnia Teatro Periferico dove lavora come attrice . Dal 2015 è socia e attrice nell'Associazione Baba Jaga.

Monica Maggi

Operatore culturale, esperto in organizzazione e servizi a supporto dell'impresa culturale. Un'esperienza di 25 anni
di lavoro nella società I.C.S. idee per la comunicazione e lo spettacolo nel campo dell'organizzazione, gestione,
promozione e ideazione di iniziative e manifestazioni per enti pubblici (turismo, cultura, sport, sociale). Come libero
professionista collabora con diverse associazioni per la conduzione di laboratori (ascolto, mediazione, artistici) e
gruppi nelle scuole medie e superiori, tutoring e azioni di counselling.

Marco Taddei

Dal 2002 al 2005 studia come attore al Teatro Stabile di Genova e nello stesso periodo fonda la NIM – Neuroni in Movimento.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Crisi, laboratorio di drammaturgia condotto da Fausto Paravidino presso il Teatro Valle Occupato di Roma e scrive Via della Maddalena.

É regista delle messinscene dei suoi testi Iris, La Signora Baba e il suo servo Ruba, Favola dell'amore perfetto. Nel 2014 cura la regia del testo Una coppia di poveri rumeni che parlano polacco di Dorota Maslowska, prodotto dal Teatro Stabile di Genova.

Roberta Firpo

 E’ Direttore Artistico del Laboratorio Teatrale Medievale VIV’ARTE ITALIA e come attrice ha recitato in numerosi spettacoli teatrali e cortometraggi cinematografici prodotti da Fabrica Teatro, Baba Jaga e altre produzioni indipendenti. Ha seguito la conduzione di Laboratori Teatrali per adulti e bambini, ha fatto parte del Progetto MUS-E ITALIA per la scuola primaria della provincia di Imperia e si è occupata di laboratori per bambini dell’Associazione Baba Jaga.

Please reload

Piazza Aycardi 9

17024 Finale Ligure -SV-

+39 327 4743920             

teatrodelleudienze@gmail.com

Piazza Del Tribunale 11

17024 Finale Ligure -SV-

+39 327 4743920            

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon