Sole d'inverno

storie di donne, lotte e arance

Spettacolo per ragazzi dai 14 anni in su

Area Teatro

con Alessandro Di Modica

Questo spettacolo è il racconto, il Cunto, di un piccolo paese che accoglie l’arancia come frutto e con la fatica dei suoi lavoratori (i raccoglitori) e delle sue lavoratrici (le agrumaie interne) diventa ricco e fiorente. Le lotte per i diritti delle donne sono la polpa di questa storia, una polpa rossa come la qualità di arancia che qui di fronte al vulcano si produce e anche rosso come il sangue delle lavoratrici, la cui storia viene spesso dimenticata o messa in secondo in piano.

In particolar modo narriamo la vita di Graziella Vistrè, bagherese trasferita a Lentini, una persona straordinaria, forte e fragile, vera, dirigente sindacale e anticipatrice delle lotte per i diritti delle donne, una delle fondatrici dell’Unione delle donne (UDI) in Sicilia.

 

Realizzato in collaborazione con UDI (Unione Donne in Italia) Catania - CREA ( consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi e dell’economia agraria ) di Acireale - Archivio storico del comune di Lentini.

 

Lo spettacolo è inserito all'interno dell'Itinerario Essere Sociale IO CI METTO LA FACCIA

 

Genere: teatro d'attore

Ingresso: 5,00 € a studente inclusa la visita guidata

(Itinerario Memoria)

Durata: 1;15 circa / con visita guidata alla mostra 3 ore circa

Unica data disponibile

venerdì 6 Marzo 2020

Piazza Aycardi 9

17024 Finale Ligure -SV-

+39 327 4743920             

teatrodelleudienze@gmail.com

Piazza Del Tribunale 11

17024 Finale Ligure -SV-

+39 327 4743920            

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon